Principi e valori

"Studio Guidotti & Associati” svolge le sue attività riponendo grande importanza alla trasparenza e correttezza del proprio agire e di ciò aspira a fare un elemento di caratterizzazione.
Il Codice Etico rappresenta uno strumento adottato in via di autodisciplina che si aggiunge alle regole di deontologia professionale a cui ogni professionista è comunque tenuto in considerazione alla iscrizione all’albo di appartenenza .

In particolare, la realizzazione del presente Codice Etico nasce dal desiderio dello studio di:
•    operare nella legalità e vigilare affinché tutti i soggetti impegnati nella attività professionale quotidiana, nell’ambito della nostra organizzazione, osservino le leggi, le norme vigenti ed i codici deontologici dei rispettivi ordini professionali di appartenenza;
•    lavorare all’interno degli obiettivi stabiliti congiuntamente al Cliente rendendogli sempre trasparenti gli scopi dell'attività prestata;
•    lavorare lealmente alla creazione del valore nell’interesse del Cliente, creando una convergenza di scopi fra professionista e Cliente;
•    svolgere la propria attività garantendo la massima riservatezza;
•    garantire la massima trasparenza al Cliente informandolo correttamente - laddove possibile senza sacrifici del principio di riservatezza - sulle operazioni in corso che potrebbero influenzare le loro decisioni;
•    informare il Cliente di ogni conflitto di interesse, anche potenziale.

Principi e Valori guida

I valori guida ed i principi di condotta fondamentali ai quali deve essere ispirata l’operatività quotidiana di tutti i componenti dello studio sono i seguenti:
CORRETTEZZA
DILIGENZA
ONESTÀ
TRASPARENZA
SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
RISERVATEZZA

Declinazione dei principi

CORRETTEZZA
Assenza di Conflitto di Interesse
Al fine di garantire il principio di trasparenza e correttezza e rispettare la fiducia riposta dai Clienti, Studio Guidotti & Associati vigila affinché i singoli professionisti non vengano mai a trovarsi in condizioni di conflitto di interesse e comunque affinché l’esistenza di potenziali conflitti siano sempre opportunamente comunicati.

DILIGENZA
Adeguatezza all’impegno 
Nessun professionista dello studio assumerà incarichi per i quali non detenesse le qualifiche ed i profili specialistici per assolvere al meglio il mandato affidatogli.
Tempestività dell’impegno
Ogni incarico dovrà essere espletato tenendo sempre nella dovuta considerazione i suoi profili temporali, spesso essenziali al buon fine della transazione sottostante.
Impegno al miglioramento
I membri dello studio profondono costante impegno nel processo di aggiornamento professionale e miglioramento delle proprie skills tramite l’impegno accademico, le pubblicazioni, ed i corsi di aggiornamento professionale .

ONESTÀ
Fatturazione secondo principi di veridicità, correttezza ed informazione preventiva
Ogni prestazione professionale sarà correttamente riportata ai fini della sua fatturazione nella sua reale durata e secondo il suo effettivo svolgersi. La sua valorizzazione avverrà secondo i tariffari professionali o secondo specifici accordi conclusi con il Cliente.
Il professionista darà, ove possibile, all’inizio dell’opera una stima dei tempi prevedibili per portarla a compimento e dei suoi relativi costi per il Cliente.

TRASPARENZA
Nello svolgimento dei rapporti con la clientela deve essere dedicata una giusta attenzione all’illustrazione degli aspetti economici, dell’attività da svolgere, delle conseguenze e degli eventuali rischi, fornendo in ogni caso al cliente un corredo informativo idoneo all’assunzione delle decisioni.

•    le comunicazioni scritte, sia periodiche sia occasionali, devono essere chiare, complete e agevolmente comprensibili.
•    le richieste di informazioni e chiarimenti da parte della clientela, sia scritte che orali, devono essere sempre evase e trattate con competenza, chiarezza e tempestività.

SODDISFAZIONE DEL CLIENTE
Al centro dell’attenzione dello studio c’è la soddisfazione del Cliente e la qualità della relazione con quest’ultimo, in una dimensione il più possibile duratura, comunicativa e di crescita reciproca.
Per costruire e mantenere questo di rapporto, lo studio si impegna a:

•    conoscere il modello di business del Cliente prestando la dovuta attenzione nell’ascolto delle sue problematiche e necessità;
•    proporre sempre soluzioni che siano per esso vincenti nel medio-lungo periodo applicando oltre alle proprie competenze professionali una corretta analisi costi benefici secondo le concrete situazioni emergenti;
•    rispettare sempre gli impegni e obblighi assunti nei confronti del Cliente;
•    adottare uno stile di comportamento improntato ad efficienza, collaborazione e cortesia;
•    fornire informazioni accurate e complete in modo da consentire al Cliente una decisione consapevole;
•    attenersi a verità nelle comunicazioni.

RISERVATEZZA
I componenti dello studio, professionisti e collaboratori, sono tenuti alla più assoluta riservatezza su tutti i fatti e documenti dei quali vengano a conoscenza nello svolgimento del proprio lavoro. Si obbligano altresì a trasferire, anche al proprio interno ai colleghi e/o collaboratori dello studio, le informazioni ricevute nell’espletamento del mandato esclusivamente allorquando strettamente necessario al buon esito del mandato.
Professionisti e Collaboratori dello studio, anche dopo eventuale cessazione del rapporto professionale o di collaborazione, non potranno divulgare, né fare altro uso non autorizzato delle informazioni acquisite in dipendenza del loro originario rapporto.
Tutte le informazioni ricevute nell’espletamento dei mandati professionali devono essere utilizzate esclusivamente per gli scopi ad essi relativi e comunque in modo da non recare al Cliente alcun danno economico o morale.

Collaboratori

Ogni Collaboratore deve:
•    rispettare la riservatezza delle notizie apprese nell’esercizio delle proprie funzioni, anche dopo la cessazione del rapporto collaborativo;
•    consultare solo la documentazione alla quale è autorizzato ad accedere, facendone uso conforme ai doveri d’ufficio e consentendone l’accesso solo a chi ne abbia titolo;
•    impegnarsi ad evitare l’eventuale dispersione di dati, osservando le misure di sicurezza impartite, custodendo con ordine i documenti affidati ed evitando di farne copie inutili.

Invio di Segnalazioni di Violazioni delle Norme del Codice Etico

Verrà predisposta una casella di posta elettronica riservata per l’invio di segnalazioni di violazione alle norme del Codice. Ogni segnalazione , di cui lo studio è grato al soggetto che la inoltra, sarà riscontrata, assunte le informazioni del caso, nel più breve tempo possibile e comunque non oltre 15gg dalla sua ricezione.
A coloro che forniranno una segnalazione di violazione del Codice, lo studio assicura la riservatezza dell’identità, fatti salvi gli obblighi di legge.