Risorse

Dichiarazione IMU

Il 30/06/2017 scade il termine per la presentazione della dichiarazione IMU. Sono esclusi dall'obbligo i contribuenti che hanno già presentato il modello, anche se per l'ICI, nel caso non siano intervenute modifiche. Le dichiarazioni producono effetti anche per gli anni successivi se i contribuenti non devono denunciare modifiche intervenute sulla loro posizione soggettiva, anche in merito al diritto a fruire delle agevolazioni fiscali, così come precisato dal Ministero dell'Economia con la risoluzione n.3/D/2017.

Operazioni sulle proprie quote per Srl

Sarà pubblicata in Gazzetta ufficiale del 23.06.2017 la legge di conversione del D.L. n. 50/2017. Il provvedimento,tra le altre disposizioni, contiene la possibilità per le Srl di costituire particolari categorie di quote, accedere al crowdfounding ed effettuare operazioni sulle proprie quote. La disciplina è rivolta a tutte le Srl rientranti nella definizione di Pmi.

Rivalutazione partecipazioni e terreni

Entro il 30/06/2017 le persone fisiche, gli enti non commerciali e le società semplici potranno beneficiare dell'opportunità della rivalutazione di partecipazioni non quotate e di terreni detenuti al 01/01/2017 al di fuori del reddito d'impresa, sempre che procedano all'asseverazione della perizia e al pagamento dell'imposta sostitutiva.

Contabilità in nero

Le sentenze 133303, 12223 e 2886 del 2017 della Corte di Cassazione hanno affermato che in tema di accertamento delle imposte sui redditi è legittimo l'operato dei verificatori fiscai di fronte al rinvenimento di agende e fogli di calcolo che superano la contabilità formale. La "contabilità in nero", costituita da appunti personali e informazioni dell'imprenditore, rappresenta un valido elemento indiziario per la determinazione del reddito, perciò incombe sul contribuente l'onere di fornire prova contraria.

Page 1 of 61