News

Detassazione dei redditi derivanti dall''utilizzo di beni immateriali (patent box)

Il calcolo del contributo relativo al patent box deve considerare i valori oggetto di analisi nella loro configurazione fiscale, in uso indiretto, in uso diretto degli elementi cosiddetti intangibili e, in tale ultimo caso, possono essere utilizzate le seguenti soluzioni: - metodi transnazionali, come ad esempio il confronto di prezzo; - metodi basati sull’utile della transazione, come il profit split.

Contribuenti forfettari

Secondo le istruzioni definitive al modello Unico PF, i contribuenti forfettari che svolgono più attività possono fare riferimento a coefficienti di redditività diversificati, in relazione alle varie attività esercitate. Inoltre, la decurtazione dei contributi previdenziali è applicabile, per le imprese in fase di start-up, sull’imponibile già al netto della riduzione di 1/3. Per le imprese familiari che applicano il regime forfettario l’imposta sostitutiva è dovuta dall’imprenditore sul reddito al lordo delle quote assegnate al coniuge e ai collaboratori familiari.

Credito di imposta fondi pensione

Scade il 30.04.2016 il termine per la presentazione della domanda per fruire del credito di imposta sui risultati di gestione reinvestiti in attività finanziarie a medio e lungo termine, da parte dei fondi pensioni e delle casse di previdenza obbligatoria. Il credito spettante ai fondi pensione per il 2016 è pari al 9%. Assogestioni ha fornito approfondimenti con le circolari n. 8/15/C, 80/15/C e 25/16/C.

Riduzione del canone senza imposte

Nel corso di Telefisco 2016, l’Agenzia delle Entrate ha confermato che se il locatore e il conduttore si accordano per ridurre il canone di locazione previsto contrattualmente, possono registrare una scrittura privata senza pagare le imposte di registro e di bollo. La stessa esenzione, tuttavia, non vale anche quando si intende revocare la riduzione e riportare il canone al valore originariamente previsto dal contratto.

Page 1 of 2