News

IVA: Pagare prima della sentenza cancella il reato

Secondo la sentenza 40314 della Corte di Cassazione i contribuenti che hanno procedimenti in corso al 22 ottobre 2015 per i reati di omesso versamento dell'Iva, delle ritenute ed indebite compensazioni possono avvalersi della causa di non punibilità mediante il pagamento integrale dell'imposta fino al momento in cui la sentenza non sia divenuta definitiva e non sino all'apertura del dibattimento.

Agevolazione prima casa e obbligo di trasferimento nel comune

La commissione tributaria provinciale di Milano, con la sentenza n.4512/2016 ha disposto l'impossibilità ad ottenere l'agevolazione prima casa per chi si obblighi, nel rogito di acquisto a trasferire la propria residenza nel Comune ove è situata l'abitazione oggetto di beneficio fiscale e poi non mantenga tale impegno. Egli incorre in decadenza dall'agevoalzione ottenuta in sede di acquisto dell'abitazione, l'avvenuto trasferimento della sua attività lavorativa non è sufficiente.