News

Rimborso IVA trimestrale

L'Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 28/03/2017, ha integrato le istruzioni di compilazione del modello TR relativo alle richieste di rimborso e compensazione dei crediti IVA, al fine di recepire le novità in materia di erogazione del rimborso. Il documento porta il limite per l'erogazione senza garanzia da 15'000 a 30'000 euro. Inoltre vi sono nuove ipotesi di esonero dall'obbligo di garanzia, ossia i contribuenti che hanno aderito al regime di adempimento collaborativo di cui all'art. 3 D.Lgs 128/2015 e i contribuenti che si avvalgono del programma di assistenza predisposto dall'Agenzia delle Entrate ai sensi dell'art.4 D.Lgs 127/2015.

Deducibilità dei costi di pubblicità

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n.8981/2017, ha stabilito l'illegittimità del recupero del costo di pubblicità nel caso questo sia inferiore a 200'000 ¤, poichè la deducibilità di tali oneri è prevista espressamente dalla norma con una presunzione assoluta.

Polizza assicurativa professionisti

Il CNDCEC, con il pronto ordini 65/2017, ha affermato che l'obbligo assicurativo in capo ai professionisti è strettamente legato all'esercizio della professione, sussiste quindi, solo qualora il professionista assuma incarichi direttamente dal cliente. Non sono pertanto tenuti alla stipula dell'assicurazione i dipendenti dello studio, i danni causati da collaboratori, dipendenti e praticanti dovranno essere coperti dalla polizza stipulata dal titolare dello studio.

Page 2 of 2