News

Nuovo regolamento privacy

Oggi, 25.05.2018, entra in vigore il nuovo regolamento europeo sulla privacy. Tuttavia, non è ancora stato emanato il decreto che dovrebbe coordinare la nuova disposizione con la vecchia normativa italiana in materia di privacy, il documento, infatti, è ancora all’esame del Parlamento. Il nuovo regolamento europeo si applica a tutti gli Stati membri dell’Unione; le disposizioni nazionali restano in vigore solo se compatibili con quanto prescrive il regolamento.

Fattura elettronica in agricoltura e per le cooperative di trasporto

La circolare dell'Agenzia delle Entrate 8/E 2018, affermando che la fattura elettronica deve essere emessa per le cessioni di benzina e gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori per autotrazione, conferma che anche le cessioni di carburante agricolo devono essere soggette a tale fattura, poichè i trattori agricoli, anche se iscritti al servizio "utenti motori agricoli" e non al Pra, viaggiano per strada quindi vi rientrano. Di conseguenza, da luglio anche le imprese agricole riceveranno la fattura elettronica per i carburanti acquistati. Inoltre, la fattura deve essere elettronica anche se emessa dalla cooperativa di autotrasportatori di merci per conto terzi ai soci. Tale fattura potrà essere riepilogativa mensile se il prelievo di carburante è provato da un documento di consegna fra cooperativa e socio.

Dichiarazione dei redditi 2018 PF

L'Agenzia delle Entrate, con la circolare n.7E/2018, ha aggiornato la guida per la corretta compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relative al 2017, a seguito delle novità normative introdotte nell'anno. In particolare, il documento analizza le diverse fattispecie di deduzioni e detrazioni ai fini IRPEF, fornendo un utile strumento per la corretta fruizione delle stesse. Dal 2 maggio al 23 luglio 2018 è possibile accettare, modificare e inviare il modello 730/2018 precompilato. Dal 7 maggio 2018 i soggetti che presentano la dichiarazione precompilata direttamente all'Agenzia delle Entrate possono, in alternativa alla tradizionale funzione di modifica, compilare in modo assistito i dati relativi agli oneri detraibili e deducibili da indicare nel quadro E.