News

Ripresa dei termini processuali

L'art. 83 del DL 18/2020 convertito prevede una sospensione dei termini processuali dal 9.3.2020 all'11.5.2020. Ove il termine inizi a decorrere durante la sospensione, il decorso è differito alla fine. In sostanza, se il ricorso o l'appello è stato notificato durante il periodo di sospensione, il termine di trenta giorni per il deposito decorre dal 12.5.2020, e spira dunque il 10.6.2020. Ove l'atto impositivo sia stato notificato durante la sospensione, i sessanta giorni decorrono dal 12.5.2020 e spirano il 10.7.2020.

Svolgimento delle attività di cantiere

Con una lettera del 30.04.2020, il Ministero dello Sviluppo Economico specifica che l’allegato al Dpcm 26.04.2020 ha individuato le attività di cantiere che possono riprendere sul territorio nazionale dal 4.05.2020, facendo riferimento a quelle realizzate all’aperto e al chiuso, nel rispetto delle misure precauzionali di contenimento per contrastare l’epidemia da Covid-19, indicate nelle linee guida nei protocolli di sicurezza. Anche le attività operanti prima del 4.05.2020 possono proseguire le proprie attività solo attuando tali protocolli.