Opposizione al passivo

Opposizione al passivo

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 177/2017, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 8, c. 1, lett.c), della tariffa allegata al D.P.R. 131/1986 (Testo unico imposta di registro) nella parte in cui assoggetta all’imposta di registro proporzionale, anziché in misura fissa, anche le pronunce che definiscono i giudizi di opposizione allo stato passivo del fallimento, con l’accertamento di crediti derivanti da operazioni soggette a Iva.